Soppesare ogni parola

Giovanni Dalmata.jpg

Soppesare ogni parola

con bilancia invisibile,

valutarne il gusto, il colore,

riconoscerla fra tutte, sola

speranza d’un tempo vivibile,

fuoco inconsunto, ardore

eterno che strangola,

cinge, schiaccia la gola

 

Soppesare ogni parola

perché basta una lettera

a creare un abisso

invalicabile, nulla vola

al di sopra, né zattera

che ti tenga in piedi, fisso

sopra l’oceano in tempesta

scatenato dalla parola funesta

 

Soppesare ogni parola

col terrore di chi smina

attorno alla propria casa:

nulla alla fine ti consola

se sbagli e vedi cristallina

la Patria, la Vita erasa

da tutti i volumi della storia

e la tua anima ridotta a scoria

Annunci

2 pensieri su “Soppesare ogni parola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...