Premio OscarA… e poi perché è giallo?

pop

L’Academy raddoppia esponenti donne e minoranze

Per rispondere a polemiche per mancanza neri in nomination (ANSA)

 

Sai, è notorio, i capolavori si fanno democraticamente e si giudicano pure democraticamente. Insomma, metti che viene uno e ti spara fuori il Giudizio Universale Bis di Michelangelo Tris, tu gli dici

E le coppie di fatto?

E gli indiani d’america

E i migranti?

Lui ti guarda e poi sbotta “e che cazzo c’entra?”

Tu lo scacci, sei il Papa PierFrancesco III, mica può venirti a tirare parolacce in Cappella, lo mandi fuori a pedate bestemmiando, e che non si ripresenti, puzzone. Zappate giù quella porcheria. Domani si indice la consulta, 2 omo, 2 trans, 2 etero, 2 uteri in affitto (per la Madonna!), 2 feti, 2 fetenti, 2 giraffe, 2 scimmie

Inizia a piovere Sant… Eccell… Capo, inizia a piovere, Capo

Lasciami finire l’elenco straporco e straporcone, 2 indiani d’america

Finiti

Due indiani dell’india, 2 cattolici

Finiti

2 cristiani

Finiti

2 musulmani, tanto è lo stesso. Convocateli rapidi.

E piove, piove, piove…

 

Annunci

Preghiera

Oh santo santissimo
tu che orienti ogni scelta
tu che illumini il cammino
tu che stabilisci nei cuori quali sono gli obbiettivi da seguire
tu che indichi le cause da perseguire
tu che mostri gli impegni da prendere
tu che spieghi dove dovranno andare i nostri sforzi culturali
tu che ci ricordi dove c’è più bisogno di soccorso e aiuto
Oh santo santissimo Contributo Statale

Per mezzo tuo e per te tutte le cose sono state create

le associazioni per la salvaguardia del pinguino cecato

il festival del reflusso gastrico posticipato

le compagnie clownesche che appestano vaticani

Per mezzo tuo ogni libro di testo, ogni spazio scolastico,

ogni ospedale, asilo, comune, sindacato, palestra

conosce cosa deve mettere in programma

conosce quali paroline inserire nelle richieste

noi ti onoriamo e ti glorifichiamo

per mezzo di te ogni cosa oramai è creata

per mezzo di te i guitti più guitti si mantengono (e bene)

per mezzo di te miriadi di schiavi incapaci e imbecilli

si consolano con la mazzetta quotidiana

Dacci oggi la nostra mazzetta quotidiana

sostienici nello sforzo estremo di infinocchiare l’ennesima istituzione

donaci la grazia di non notare che l’istituzione finge di farsi infinocchiare

svelaci qualche nuova parola atta a farti discendere sopra di noi

o manna dal cielo

o agnello di Dio

“migrante” “solidale” “multiculturale” “workshop”

“ecosostenibile” “umanitario” “gender” “kilometro zero”

incidi nei nostri cuori ogni tuo comando

riempi il portafogli dei bigliettoni

e liberaci dalla tentazione

liberaci dal terrore di vedere quello che siamo

infondici lo sguardo arcigno, la fronte aggrottata,

il mento squadrato, il prognatismo neandertaliano,

la sana stupida fiducia di essere buoni e giusti

e non ci indurre in tentazione

ma liberaci dallo studiare

amen.