Verità di Fede, Verità d’Arte

Andrea_Mantegna_-_Homme_étendu_sur_une_dalle_de_pierre.jpg

Negli anni sono andato sviluppando in me l’idea che le verità di fede sono tali solo se confermate dal miracolo dell’Arte. L’Arte è l’unico banco di prova delle verità di fede, nel suo acquisire quanto vi è di forza mitica e darne forma e figura conferma la bontà o meno. Non mi interessa dunque se Protestanti, Ortodossi e ora pure Cattolici negano l’esistenza del Purgatorio, la seconda cantica di Dante conferma che esiste, c’è, ci attende. Depongano i pensieri di valli di Josafat e fine dei mondi, Michelangelo ha tracciato le verità incontestabili, quello sarà il Giudizio, quella fu la Creazione, tutto il resto sono chiacchiere da giornale, fogli che lasciano le mani unte di inchiostro e arzigogoli di gesuiti furbetti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...