Grida lo schifo

le_mendiant-large

Non posso che odiare con tutto me stesso questa epoca di somma tolleranza repressiva. Ho orrore e schifo di queste false libertà che vengono distribuite a piene mani, con quel minimo di resistenza per dare l’illusione di una conquista, sono prede morte, artificiali, sono esche agganciate all’amo. Ogni desiderio è concesso e dunque svuotato di un reale piacere e poi sostituito da altri desideri indotti, un parossismo che fa agitare le membra come sotto scariche elettriche. Il tempo di popoli e di governi per procura è speso nel modo più rapido o lento di abboccare, tutto si infrange nella scatola di cristallo, piccole pareti fragili vengono introdotte dalle mani dello scienziato, testano la rapidita nello sbattere il muso, testano la furbizia della scorciatoia, testano il vuoto riempito di vuoto. Se gridi lo schifo ecco che la tolleranza si abbatte sul tuo capo, massime concordate a tavolino tra pochi e propagandate ai quattro angoli (meno uno) del pianeta per renderti schiavo di te stesso e così degli altri, lo strillone sbava e il fiotto denso esce dal megafono e noi sotto, bestie senza più remore, che ci abbeveriamo con questo liquido.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...