Salvate il panda che c’è in voi?

Il Panda è pigro, fatica persino a riprodursi, ha una dieta assurda e una capacità di adattamento pari allo zero. La questione è: li vogliamo salvare perché ci fanno tenerezza o perché sotto sotto ci appaiono come la tappa finale di quello che stiamo diventando? Insomma, salviamo il panda perché un giorno saremo noi il panda e tanto vale tentare di assicurarsi un karma positivo?

About these ads
Categorie: Tipi umani | Tag: | 4 commenti

Navigazione articolo

4 pensieri su “Salvate il panda che c’è in voi?

  1. Eh eh panda rei, roba da panda.

  2. E che dire del bradipo, don Anto’? Avete mai sentito qualcuno dire una mezza parola in favore del bradipo? Che non rischia forse pure lui l’estinzione? E’ perfino più pigro e lento del panda e pende pure dagli alberi, ma tutti pendono per il pingue panda e nessuno prende in considerazione il bradipo. pendente. Non è giusto, don Anto’.

  3. Devo confessarle, cara donna Turquoise, che provo assai più simpatia per il bistrattato bradipo che per l’arcinoto e sponsorizzato panda :-D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Proudly powered by WordPress Tema: Adventure Journal di Contexture International.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: